Progetto Cinema - Sarrocchi

 

Video del Progetto Cinema - Sarrocchi

“Vorrei chiedere ai ministri (…) che ai nostri ragazzi si insegnasse a tenere in mano una cinepresa,
che in questo momento in cui c’è bisogno di stare insieme si insegnassero le tecniche teatrali,
perché dal cinema e dal teatro si impara tanta vita. E per favore, non il pomeriggio ma durante le
lezioni”

Pierfrancesco Favino, attore

Nel 2019 l’I.I.S. Tito Sarrocchi ha vinto il bando #Per chi crea/Formazione e promozione culturale nelle scuole, promosso dalla SIAE e dal Ministero dei Beni e le attività culturali, nella sezione Cinema. Il percorso proposto, declinato anche nell’ambito del Percorsi per le Competenze Trasversali  e l’Orientamento (PCTO), aveva l’obiettivo di far esplorare allo studente la storia e la variazione del linguaggio del cinema documentario; il progetto ha previsto moduli formativi a carattere teorico e laboratoriale, con lezioni frontali ed esercitazioni, svolti all’interno dei locali dell’Istituto e tenuti da Silvia Folchi, documentarista di Videodocumentazioni-Siena, e da Yuri Costantino e Fausto Fabbri, esperti in Discipline dello Spettacolo e tecniche di montaggio audio e video. 

Leggi tutto...

’Prevenire è vita’ Gli studenti premiati per video e vignette

la nazione siena logo.PNG

Il servizio su La Nazione

Premiazione concorso "PREVENIRE E’ VITA"

Foto premiazione 5A liceo.jpg

Complimenti agli alunni che hanno partecipato al concorso PREVENIRE E’ VITA intitolato quest’anno alla memoria di Nadia Toffa, promosso dalla Lilt-Lega Italiana per la lotta contro i tumori di Siena e il Rotary Club Montaperti, in collaborazione con il Comando della Guardia di Finanza di Siena.

Leggi tutto...

Repubblica e repubbliche. 14 giugno, secondo incontro

Secondo incontro 14 giugno.jpg

Istituto Storico della Resistenza Senese 
e dell'Età Contemporanea VITTORIO MEONI
Via San Marco 90, 53100 Siena

Promemoria: 10 giugno primo incontro "Costituzione e costituzioni"

Calendario.jpg

Primo appuntamento.jpg

Istituto Storico della Resistenza Senese 
e dell'Età Contemporanea VITTORIO MEONI
Via San Marco 90, 53100 Siena

RINGRAZIAMENTO AGLI STUDENTI CHE HANNO PARTECIPATO ALLA FASE RIGIONALE DEI GIOCHI DELLA CHIMICA

Un particolare ringraziamento a tutti gli studenti del Sarrocchi che hanno partecipato alla fase regionale dei Giochi della Chimica 2021 svoltasi on line il 28 maggio.

Cari ragazzi avete dimostrato volontà e tenacia, impegno e serietà nello studio della Chimica nonostante questo particolare momento!

Complimenti dal dipartimento di Chimica

Graduatorie regionali suddivise per categorie

Categoria A: biennio Liceo ed Istituto

Categoria B: triennio Liceo

Categoria C: triennio di Specializzazione

pdfClassifica Classe A

pdfClassifica Classe B

pdfClassifica Classe C

Primo incontro Costituzione e costituzioni

Primo incontro Costituzione e costituzioni.png

Istituto Storico della Resistenza Senese 

e dell'Età Contemporanea VITTORIO MEONI
Via San Marco 90, 53100 Siena
 

Premio Francesco Parini 2021, seconda edizione - Esito valutazione della giuria

istituto storico resistenza senese logo.PNG

La Giuria, esaminati i video e i testi di presentazione proposti dagli autori, apprezza in tutti l’impegno di riflettere sulla Resistenza come parte ancora attiva della storia italiana, collegandola con i temi del mondo contemporaneo, dal movimento ‘Black lives matter’ ai temi della lotta all’indifferenza. Apprezza l’impegno di comunicazione visiva breve, semplice ed efficace, con il quale hanno arricchito la storia della Resistenza attraverso la loro cultura di giovani.

Considerati tutti questi aspetti, si dichiara vincitore per l’anno 2021 l’elaborato “No razzismo” di Abdourahmane Barro e Mirko Olivieri con la seguente motivazione: Il lavoro, pur con qualche difetto tecnico soprattutto nell’audio, ha colto il collegamento tra la discriminazione nei confronti degli afroamericani che ha segnato una delle parti più buie della storia degli Stati Uniti d’America e le leggi razziali italiane volute da Benito Mussolini. Entrambi i Paesi hanno intrapreso un doloroso cammino verso la conquista della libertà, conquista che, nel nostro territorio, è passata attraverso la lotta partigiana e l’Eccidio di Casa Giubileo del 28 marzo 1944. Questo lavoro è parso alla Giuria quello più impegnato a cogliere la complessità storica e a comunicarla in modo efficace.

Leggi tutto...