22 aprile. Le Stanze della Memoria in lingua spagnola e, a seguire, Lezioni partigiane

22 aprile. Le Stanze della Memoria in lingua spagnola e, a seguire, Lezioni partigiane.png

Istituto Storico della Resistenza Senese 
e dell'Età Contemporanea VITTORIO MEONI
Via San Marco 90, 53100 Siena

21 aprile. Presentazione del libro "Quante cose avrei da dirti ma ora non si può" la censura a Siena al tempo della Seconda guerra mondiale, di Michelangelo Borri

21 aprile. Presentazione del libro Quante cose avrei da dirti ma ora non si può la censura a Siena al tempo della Seconda guerra mondiale, di Michelangelo Borri.jpg

Istituto Storico della Resistenza Senese 
e dell'Età Contemporanea VITTORIO MEONI
Via San Marco 90, 53100 Siena

Le iniziative del nostro Istituto per la Festa della Liberazione 2022

Celebrazioni 25 Aprile 2022 - Generale.png

Istituto Storico della Resistenza Senese 
e dell'Età Contemporanea VITTORIO MEONI
Via San Marco 90, 53100 Siena

MEDIASHOW - XXII olimpiade internazionale della multimedialità: risultato strepitoso !!!

Vinti due contest su tre dalla specializzazione di informatica.

  •  Primo premio categoria 1 “Discipline STEAM” a Fontani Mirco – Angioli Gabriele e Micillo Cristiano della 4 A Informatica.
  • Primo premio categoria 2 “Video in Virtual Reality” a Lucattelli Andrea - Guerrini Francesco – Da Frassini Claudio e Petrov Daniil della 5 A Informatica.


https://m.youtube.com/watch?v=vJpaNyizD_M#dialog

Studente del Sarrocchi primo classificato alla fase regionale delle Olimpiadi di Italiano

Foto Veridiani primo classificato olimpiadi di italiano ok.jpeg

Tanti complimenti a Matteo Veridiani, alunno della 2C ITT, per essersi classificato primo, all'interno della sua area, alla selezione regionale delle Olimpiadi di Italiano. Grazie a lui, per la prima volta, la nostra scuola parteciperà alla fase nazionale

Partecipazione Mediashow 2022

Si parte per il Mediashow 2022! In bocca al lupo ai nostri due studenti della specializzazione di Informatica

 

mediashow melfi 2022.png

Incontro con l'atleta Matteo Betti

Dateci una possibilità, altrimenti verremo lì e ce la prenderemo da soli-incontro con matteo betti.jpg

 "Dateci una possibilità, altrimenti verremo lì e ce la prenderemo da soli"
 
Le possibilità di re-inventarsi, di ri-conoscersi, di ri-scoprirsi, ce le ha insegnate oggi Matteo Betti in uno splendido incontro tenutosi in aula Magna con e per gli studenti del primo anno.
 
Matteo Betti, plurimedagliato atleta della Nazionale di Scherma ha raccontato l'altra faccia della medaglia degli atleti paralimpici.
 
Ha insegnato a tutti gli uditori come ri-prendersi la vita e renderla ancora più bella, ci ha insegnato come lo sport aiuti a superare le difficoltà cui la vita ti mette di fronte, ci ha insegnato che i limiti possono essere superati se si ha la possibilità di poter vedere che si può. 
 
Perché quando una possibilità c'è, lottando, allenandosi, accogliendo anche i momenti di difficoltà si possono raggiungere vette inaspettate. E si sa che più si va in alto, più la vista è bellissima. 

Proiezione in anteprima del Video "L'Eccidio del Montemaggio" di Tommaso de Sando

Montemaggio.definitiva.png

Si ricorda che l'evento è in presenza e si consiglia, dato il numero limitato dei posti, la prenotazione all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per l'accesso ai locali sono necessari green pass e mascherina.
 
Istituto Storico della Resistenza Senese 
e dell'Età Contemporanea VITTORIO MEONI
Via San Marco 90, 53100 Siena